Kenavò

Kenavò

il giornale di Fausta Genziana Le Piane

Demat! Buongiorno!
“Kenavò” vuole essere un foglio-testimonianza;
delle attività che si svolgono in Casa Duir (per esempio, “I bambini disegnano”), la mia casa di campagna in Sabina;
del segno che hanno lasciato ospiti che hanno trascorso una parte del loro tempo (anche metaforico) a Duir lasciandovi un segno, per esempio una poesia scritta sul muro col pennarello verde o un quadro importante;
di alcuni temi che mi appassionano e che diventano rubriche come “Il gusto della Sabina”, “Scritture di pace”, “Diario di un contadino”, “Fiori e piante in poesia”.
Kenavò! Arrivederci!

Kenavò marzo .cop

E’ uscito il numero di “Kenavò” di gennaio:

sei numeri all’anno, 16 pagine a colori. ABBONATEVI! Quaranta euro all’anno.

P.S. Demat e Kenavò sono due parole di origine celtica, in uso in Bretagna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...