Museo Marmottan Monet – Storia di una collezione

Museo Marmottan Monet – Storia di una collezione

Monet che dipinge nel suo studio-Paul Cézanne, Le nègre Scipion-Camille Pissarro, Paysannes plantant des rames- Jean-Baptiste Camille Corot, Ariccia, Palais  Chigi.             La mostra Monet, ospitata dal 19 ottobre 2017 all’11 febbraio 2018 nella sede del Complesso del Vittoriano - Ala Brasini di Roma, propone al pubblico 60 opere del padre dell’Impressionismo prevenienti dal Musée … Continua a leggere Museo Marmottan Monet – Storia di una collezione

Annunci
PAROLE SCARTATE

PAROLE SCARTATE

TESTAMENTO Parto. Qui lascio un avanzo di vita la foto col nonno lo specchio in miniatura l'orologio impreciso i libri in disordine i collages improvvisati gli altoparlanti rumorosi la stampante difettosa la tenda altalenante i ritratti ipnotizzanti i sogni a quadretti i dizionari di Babele Rotella che strappa la pubblicità. Io che lacero la vita.

Lo stile Memphis

Lo stile Memphis

Fondato a Milano alla fine del 1980 da Ettore Sottss, il collettivo Memphis riunisce architetti e designers internazionali come Barbara Radice, Andrea Branzi, Shiro Kurumata. Insieme mettono in discussione i codici del design e del buon gusto dell’epoca. Rivoluzionario, Memphis libera il design dalle costrizioni funzionale e industriale per dargli una dimensione artistica. È anche … Continua a leggere Lo stile Memphis

Baudelaire, scopritore d’Edgar Allan Poe in Europa

Baudelaire, scopritore d’Edgar Allan Poe in Europa

                     E' nel 1847 che Charles Baudelaire scopre Edgar Allan Poe che, dopo una vita tormentata, è sul punto di morire (1809-1849): è una folgorazione, Baudelaire diventa il traduttore di molte opere di Poe. Il 9 marzo 1856 scrive a Sainte-Beuve: "Occorre cioé desidero che Edgar Allan Poe, che non è gran cosa in America, … Continua a leggere Baudelaire, scopritore d’Edgar Allan Poe in Europa

Il Wax

Il Wax

Usato tradizionalmente per gli abiti africani, il wax è un cotone stampato con la cera da entrambi i lati. Questo procedimento, ereditato dalla colonizzazione olandese, permette di meglio fissare i colori. Come i fiori, il wax a motivi grafici possiede un linguaggio amoroso con i propri codici secondo la regione di provenienza. Con il suo … Continua a leggere Il Wax

Tre francesi in visita al…Greco!

Tre francesi in visita al…Greco!

Tre francesi in visita al…Greco! Tanti gli artisti francesi che hanno frequentato il mitico caffè Greco, il più antico di Roma, fondato dal greco Nicola della Maddalena nel 1760: le tappezzerie color porpora e le poltrone rosse bordò hanno accolto celebri personaggi quali Stendhal, Gounod, Baudelaire, Chateaubriand ed altri come Casanova, Leopardi, D’Annunzio, Trilussa e … Continua a leggere Tre francesi in visita al…Greco!

José Maria Eça de Queiroz: tra sogno e spiritualità, la metafora della notte

José Maria Eça de Queiroz: tra sogno e spiritualità, la metafora della notte

“L’impressione iniziale della bellezza delle cose”  José Maria Eça de Queiroz (o anche Queirós) nasce in una cittadina del Nord del Portogallo nel 1845. Dal 1855 al 1861 studia in collegio a Oporto, dal 1861 al 1866 frequenta l’Università di Coimbra, ove consegue la laurea in giurisprudenza. Lì conosce Teófilo Braga e Antero de Quental, … Continua a leggere José Maria Eça de Queiroz: tra sogno e spiritualità, la metafora della notte