L’isola di Bréhat, oasi di pace

L’isola di Bréhat, oasi di pace

Non lontano da Paimpol, di fronte alla punta dell’Arcouest, “l’isola dei fiori” si svela come una parentesi fuori dal tempo, una promessa di paradiso.

Prima di essere un’isola, Bréhat è un arcipelago: 87 isole, isolette e scogli di granito rosa che si estendono per più di 3 chilometri, disegnando un paesaggio naturale eccezionale, intriso di bellezza selvaggia. Ortensie, mimose, agavi, eucalipti, camelie e altre piante esotiche si aprono in questo caos roccioso, approfittando dell’influenza della corrente del golfo che risparmia all’arcipelago le temperature inferiori a O°. Bréhat guadagna così il soprannome di “isola dei fiori” di cui in effetti nasconde più specie che abitanti. Fuori stagione, venire a Bréhat significa approfittare di  un ritiro rigenerante, lontano dai rumori della città – l’unica vettura dell’isola è elettrica – e da ogni forma di confusione, poiché gli abitanti sono solo 400. Qui le case sono chiamate con i nomi delle famiglie e lo sviluppo del turismo non ha cambiato nulla: tutti si conoscono. In bicicletta o a piedi, soli o accompagnati dalla guida Michel Correc, Bréhat si scopre passeggiando, mentre al largo, i vacanzieri trovano nelle baie e nel “Buco del topo” conchiglie di sogno. Fari, cappella scavata in una montagnetta, mulino a marea perfettamente conservato, vetreria d’arte installata in una fortezza, l’isola nasconde tesori e curiosità, storie e leggende. Vi si può trascorrere una semplice giornata o un soggiorno più lungo, posando le valigie all’albergo Bellevue, il cui nome non è usurpato. La decorazione è certo un po’ desueta, ma si fa dimenticare appena lo sguardo evade dalla finestra.

Art&Décoration – N° 532 / Maggio – Giugno 2018 – Traduzione di Fausta Genziana Le Piane

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...